Home Guadagnare con Facebook Guadagnare con Facebook con i video delle pagine Facebook
Guadagnare con Facebook con i video delle pagine Facebook

Guadagnare con Facebook con i video delle pagine Facebook

0
0

Guadagnare con Facebook…
usando i video delle pagine, è possibile? 

Non esiste una soluzione valida per tutti, quando si tratta di produrre un video per i social media. Se vuoi che abbia un impatto, devi pensare a come il pubblico si muove e come necessita dei contenuti sui diversi social network e quindi ad adattare il tuo video per ognuno di essi.

.
In questo articolo, discuterò alcune delle cose che vorrete considerare quando realizzerete un video per al fine di Guadagnare con i video di Facebook.

guadagnare con facebook

Ho suddiviso l’articolo nelle seguenti sezioni:

• Tipi di video: cosa funziona meglio e perché? Video aziendali, video live, video esplicativi e altro ancora.
• Una breve discussione sulla durata del video.
• Raccomandazioni su risorse e tecniche audiovisive.
• Ottimizzazione per una migliore copertura e impegno.
• Video di cronologia e video di storia, qual è la differenza?

 

Tipi di video: cosa funziona meglio e perché?

Esistono tanti tipi di video che puoi utilizzare per promuovere il tuo brand su tutto il web. Ecco quelli che trovo che funzionano meglio su Facebook.

 

Video in diretta – Gli streaming video in diretta creano un coinvolgimento come nessun’ altro. Secondo Facebook, i video in diretta sono guardati 3 volte più a lungo e hanno commenti 10 volte in più rispetto ai video che non sono in diretta. Presentazioni di prodotti, e seminari sono solo alcune delle cose che puoi trasmettere in streaming.

 

Pensa al formato live come a un modo per far sì che il pubblico cospiri con te, mentre condividi il tuo percorso con loro.

È un modo ideale di nutrire e mantenere una relazione con i tuoi clienti.

 

Video Story – Far dare uno sguardo a ciò che accade dietro le quinte della tua azienda è un modo per far sapere ai tuoi clienti che il tuo marchio è più di un’astrazione.

 

Dimostrare che c’è una comunità di persone entusiasti che stanno tutti lavorando per un obiettivo comune.

 

È un’opportunità per presentare la tua squadra e condividere ciò che la cultura e i valori fondamentali della tua azienda sono.

guadagnare con facebook

Video educativi –

Non c’è niente di meglio che trovare una soluzione a un problema. Ancora meglio quando la soluzione è confezionata in un formato “facilmente digeribile” ossia…. I video informativi che aiutano il tuo pubblico a capire concetti, problemi e soluzioni fanno molto per costruire la loro fiducia e lealtà in te.

 

Diventando una fonte affidabile di informazioni così che dai ai tuoi clienti un motivo per poter continuare a ritornare. In tal modo, non stai solo promuovendo il tuo marchio, ma crei anche associazioni positive ad esso. Non essere sorpreso quando questi clienti iniziano a vederti come un’autorità nel tuo campo.

 

Continua a leggere per scoprire meglio come Guadagnare con Facebook

Come è un video – Comprendere la soluzione a un problema è una cosa, ma entrare nel nocciolo della questione è un’altra. I video ti permettono di fare proprio questo. Sono una guida semplice per risolvere un problema. Un modo perfetto per collegare il marchio a un determinato problema, generando al tempo stesso la consapevolezza e la soluzione che ti dà il marchio stesso.

 

La spiegazione dei video –

Sono fantastici per presentare le tue offerte al mondo nel modo più chiaro e conciso possibile. Creano consapevolezza e spiegano esattamente cosa offrono i tuoi prodotti e servizi. Hanno anche il potenziale per essere trasformati in un annuncio all’interno di Facebook, rendendoli ancora più vantaggiosi.

 

Una breve discussione sulla durata del video.

Quanto deve durare il tuo video…. dipende strettamente dal messaggio che vuoi trasmettere e dal tipo di video che decidi di utilizzare per farlo. Facebook stesso suggerisce che “la lunghezza del video è meno importante che raccontare una storia concisa”.
Nella mia esperienza ho scoperto che tenerlo sotto i 2 minuti non solo mi costringe a mantenere il messaggio sia dinamico che semplice, ma rende anche il video più gradito allo spettatore.
La chiave è capire che il pubblico dei social media è un gruppo impaziente.

Trasmettere il tuo messaggio con un bel video veloce è un buon modo per sfruttare il loro comportamento irrequieto.

 

Questo è particolarmente vero per gli utenti mobili.

Secondo Facebook, uno studio recente ha rilevato “… che la creazione di brevi video di 15 secondi o meno può aumentare significativamente le visite guardando cosi anche i video più lunghi”. Pensaci mentre crei e personalizzi il tuo messaggio.

.
Raccomandazioni su risorse e tecniche audiovisive.

Sei su Facebook, ma lo sono anche tutti gli altri rendi i tuoi prodotti e contenuti distinguibili con giuste parole ed emozioni.

 

Inizia forte

Ricorda, il tuo contenuto non verrà riprodotto automaticamente, ci sarà il suono disattivato. Viene lasciato solo con l’uso di immagini e pochi secondi prima che gli utenti scorrano altri contenuti. Quindi è meglio iniziare con la parte più convincente del tuo video.

 

Un punto forte del tuo marchio e / o prodotto è un buon punto di partenza, ma assicurati di utilizzare ricche immagini con molta azione per attirare il tuo pubblico.

 

Non aver paura di usare angoli di ripresa non convenzionali e ritocchi di editing come al rallentatore o sequenze con lassi di tempo.

.
Stai attento

Però…Non esagerare…se esageri con immagini appariscenti e modifiche incongrue, il tuo video potrebbe sembrare poco professionale.

 

Il testo è il Re

Pensa di allegare un messaggio memorabile accompagnandolo con immagini e raggiungere il cuore del tuo messaggio nelle prime fasi del video.

 

Usa i sottotitoli

Nota che non tutti gli utenti avranno l’opportunità di alzare il volume, quindi assicurati di usare i sottotitoli. Amplia la tua portata includendo coloro che non saranno in grado di ascoltare.

guadagnare con facebook

 

Continua a leggere per capire come Guadagnare con Facebook

 

Ottimizzazione per una Alta portata di utenti.

C’è da fare tanto durante la fase di produzione del tuo video ma… portare il tuo video davanti agli occhi delle persone è una storia completamente diversa.
Certo, potrebbe benissimo succedere che il tuo video decolli in virtù della sua esistenza completamente da solo.

Se è così, allora complimenti a te.

 

Tuttavia, la probabilità che ciò accada senza alcun tipo di promozione è scarsa.

Fortunatamente, ci sono annunci di Facebook per dare al tuo video quella spinta iniziale.
Non solo sarai in grado di scegliere il tuo pubblico, ma sarai anche in grado di misurare come rispondono al tuo video.

 

Quando si tratta di misurare il coinvolgimento, desideriamo utilizzare dati affidabili e se è necessario continuare a perseguire il piano iniziale.

 

Ciò significa provare le variazioni nei tuoi video e misurare se queste modifiche hanno un effetto sulle visualizzazioni. Facebook fornisce solo le metriche giuste: 

.
• Visualizzazioni video di 3 secondi
• Costo per visualizzazioni video di 3 secondi
• Visualizzazioni video da 10 secondi
• Costo per 10 secondi di visualizzazioni video
• Importo speso
• Tempo video al 25% / 50% / 75% / 95% / 100%

 

Dovresti essere in grado di ottenere tutti i tipi di informazioni preziose da questi dati.
Immagina di prendere le informazioni riportate qui sopra e immagina la fascia demografica del tuo pubblico. Imparerai molto rapidamente come ogni video è stato visto sotto gli occhi del tuo pubblico.

 

Ad esempio, potresti scoprire che i video più luminosi funzionano meglio con gli spettatori più giovani. O forse scoprirai che è vero il contrario.
Devi osservare i tuoi dati e di essere curioso quando si tratta di identificare ciò che funziona. Prendi nota delle tue conclusioni e applicale ai video futuri.

 

Fare questo su base regolare assicurerà che i tuoi contenuti rimangano sia pertinenti che coinvolgenti.

 

Video cronologici e video di storie. Qual è la differenza?

Comprendere la differenza tra questi due tipi di pubblicazioni aiuterà a dettare il tipo di contenuto che dovresti usare per ognuno di essi.
Le pubblicazioni di cronologia sono fondamentalmente una raccolta di post che aiutano a raccontare cronologicamente la tua storia. Si trova nella pagina principale del tuo profilo e consiste di foto, link, aggiornamenti e video.
Le storie sono una forma recente di pubblicazione che consiste in brevi post di foto e video generati dagli utenti che possono essere visualizzati fino a due volte e scompaiono dopo 24 ore.

 

Oltre ad essere la risposta di Facebook alla popolarità di Snapchat, l’idea alla base di Storie è quella di indurre gli utenti a tornare a condividere materiale originale piuttosto che contenuti di terze parti.
Questo dovrebbe già darti un’idea di come sfruttare ogni tipo di presentazione.
Ad esempio, l’utilizzo di un video Story per dare ai tuoi follower un primo picco in anteprima di una prossima versione del prodotto è un ottimo modo per creare interesse intorno al tuo marchio.

 

Un modo per farlo è rilasciando una serie di brevi clip che portano a una rivelazione finale.

 

Puoi usare il fatto che questi video sono temporanei per far sì che il tuo pubblico non voglia perdere nessuna notizia eccitante.
Nel frattempo, puoi utilizzare la tempistica di Facebook per produzioni meno spontanee.

 

I video esplicativi e didattici sono il tipo di contenuto robusto che è più adatto per questo tipo di pubblicazione, rendendoli entrambi più permanenti e facilmente accessibili per riferimenti futuri.

 

Un’ultima parola

Creare il giusto video di Facebook significa davvero capire le abitudini del tuo pubblico. Se applichi alcuni consigli di questo articolo sei a un buon punto di partenza, ma la vera guida per il successo consiste nell’applicare ciò che impari dai tuoi risultati video. I comportamenti e i gusti del tuo pubblico cambiano, significa che anche i tuoi video dovranno adattarsi e cambiare.

 

Grazie per aver letto questo articolo su come Guadagnare con Facebook
Se ti fa piacere puoi condividere questo articolo con i tuoi amici…
a presto.

 

514 Visite totali, 3 visite odierne

Christian Appassionato di viaggi e marketing da 8 anni tutto il mio impegno di ricercatore online è nel trovare validi strumenti che aiutino le persone a generare libertà finanziaria... Non sei ancora un membro Million Travel? Prova la postazione grauita del Consulente Viaggi Online MT.